Resto al Sud: finanziamento per nuove imprese

Resto al Sud, nuovi incentivi per under 35 del Mezzogiorno, varato con decreto legge n.91 del 20 giugno 2017. L’incentivo prevede un finanziamento fino ad un massimo di 50 mila euro per ciascun richiedente, con una quota a fondo perduto del 35% e il restante 65% (attraverso un prestito a tasso zero da restituire in 8 anni. Nel caso in cui l’istanza sia presentata da più soggetti già costituiti o che intendano costituirsi in forma societaria, ivi incluse le società cooperative, l’importo massimo del finanziamento erogabile è pari a 200 mila euro per ogni singolo progetto. La domanda è gestita dallo sportello Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, di proprietà del Ministero dell’Economia.

 

Per informazioni  e una consulenza scrivici a info@justforeurope.org o attraverso questo LINK